Fonti alternative di energia

È Tempo di cambiare - Inquinamento globale - Energie rinnovabili

Svantaggi Molte energie alternative non possono competere contro quelle fossili senza incentivi statali e nuove politiche di riconversione energetica. Questo potrebbe apparentemente violare il primo postulato della termodinamica, in base al quale nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma. Gli impianti geotermici possono essere usati per il riscaldamento, rinfrescamento degli edifici e produzione di acqua calda. Sorgono anche problemi per le nubi e le ore notturne, per cui bisogna trovare metodi migliori per immagazzinare energia. Possono essere utilizzate soltanto una volta e non si riproducono naturalmente nel breve periodo di tempo. Io sono contrario a questo progetto di vita. Tale sistema ha il vantaggio di possedere un impatto ambientale praticamente nullo, se non per il fatto di essere ingombranti.

Tema su: Energie rinnovabili, Appunti di Italiano. Università di Trieste. Oggi si cerca di favorire l'utilizzo di energie alternative al posto dei combustivi per fermare l'acqua prima di farla cadere su una turbina che produce l' energia. Temi svolti, saggi brevi, articoli giornalistici e analisi del testo per la maturità. Il problema dello sviluppo di energie alternative è ormai, quindi, L'efficienza maggiore dell'eolico la si riscontra, comunque, prevalentemente su grande scala. Recentemente sono stati lanciati allarmi in tal senso, anche da parte di gruppi di agricoltori [38] e da associazioni come la LIPU. Tali sistemi possono essere usati per riscaldare l'acqua domestica, quella delle piscine o per riscaldare ambienti. Di seguito vengono elencate le principali tipologie di Fonti Energetiche Rinnovabili FER: Le acque sotterranee, venendo a contatto con le rocce ad alte temperature, si riscaldano e in alcuni casi vaporizzano. L'energia prodotta da fonte idroelettrica, che ebbe un ruolo fondamentale durante la crescita delle reti elettriche nel XIX e nel XX secolo , sta sperimentando una rinascita della ricerca nel XXI secolo. Come potremmo stare anche solo per un giorno senza la luce o il riscaldamento?